Cerca
  • Silvia Cosimini

Jón Kalman Stefánsson, Luce d'estate, ed è subito notte, Iperborea, Milano 2013

Il mio libro preferito, tra tutti quelli di Jón Kalman. Credo che sia perché è il primo che ho letto in islandese, agli albori della sua carriera - il libro del colpo di fulmine, insomma. E poi, ma questa copertina? <3

4 visualizzazioni