Cerca
  • Silvia Cosimini

Sjón, La volpe azzurra. Skugga-Baldur, una leggenda islandese, Mondadori, Milano 2006

Da leggere due volte – tanto non si fa fatica! – perché si apprezza al meglio alla seconda lettura. Un piccolo libro molto, molto bello. Il suo autore è un personaggio vestito di tweed (come Fridrik!), con gli occhiali tondi, affascinato dai miti – li rielabora sempre, in qualche modo, nei suoi romanzi, ma il migliore secondo me è proprioquesto, dove il mito è di quelli autoctoni, popolari, e lo costruisce come una fiaba.

0 visualizzazioni